SMODELT – Homepage2021-05-25T17:55:48+02:00

Primo Piano

Terrorismo islamico: le strade parallele di violenza e religione 20 anni dopo gli attentati

(Giulia Cerqueti di Osservatorio Diritti) - 11 settembre 2021: venti anni dal tragico attacco alla Torri gemelle. L’attentato che ha cambiato per sempre la storia, segnando in modo profondo, radicale i rapporti fra Occidente e mondo islamico. Intanto, mercoledì 8 settembre, nella nuova aula bunker costruita nel palazzo di giustizia di Parigi, si è aperto un maxiprocesso storico, quello contro gli autori delle stragi perpetrate il 13 novembre 2015 allo Stade de France, al Bataclan e davanti ai ristoranti parigini. In aula erano presenti 14 imputati, fra i quali l’unico sopravvissuto dei dieci kamikaze: il franco-marocchino Salah Abdselam, da cinque anni detenuto in un carcere di massima sicurezza. Due eventi, il ventennale dell’11 settembre e il maxiprocesso di Parigi, che portano ancora una volta a riflettere sulla definizione, molto dibattuta, di terrorismo islamico. E a tornare a domandarsi: è lecito parlare di attentati terroristici islamici? Cosa rispondere a chi ancora oggi tende a identificare il terrorismo con l’Islam? Terrorismo islamico? [...]

10 Settembre 2021|Primo piano|

Afghanistan: la Sharia promessa

(Gabriella Peretto di L'Indro) - "La gente in Afghanistan per il 99,99% è musulmana e crede nell’Islam". "Quando credi nelle leggi, dovresti assolutamente applicarle". "Non discuteremo quale tipo di sistema politico dovremmo applicare in Afghanistan, perché è chiaro. È la legge della Sharia, e questo è quanto". "Non ci sarà affatto un [...]

23 Agosto 2021|Primo piano|

Cosa succederà ai cristiani dell’Afghanistan?

(Francisco Veneto di Aleteia) - Cosa accadrà ai fedeli cristiani dell’Afghanistan? Se lo chiede subito chiunque sia minimamente consapevole del grave stato di persecuzione anticristiana presente in decine di Paesi di tutto il pianeta, provocata da regimi fortemente atei, come nel caso dei comunisti cinesi o nord-coreani, o da regimi [...]

20 Agosto 2021|Primo piano|

Afghanistan, una guerra sbagliata

(Gianni Pardo di Affari Italiani) - Che cosa dimostra il modo in cui si è conclusa la guerra afghana? Che essa è stata sbagliata sin da principio. L’unica speranza è che gli Stati Uniti imparino la lezione. Gli Stati Uniti sono culturalmente figli dell’Illuminismo. La Rivoluzione del 1776 è la [...]

16 Agosto 2021|Primo piano|

Bergoglio, la fronda “latinista” e la salvezza dell’Europa

(Riccardo Cristiano di Globalist) - Siamo al tramonto dell’esperienza cristiana in Europa? La domanda, posta in tanti modi diversi, diretti o indiretti, si trova ovunque. L’hanno posta dentro e fuori la Chiesa tanti autorevoli studiosi. Tutto sommato quando si parla di Chiesa? Se c’è qualche scandalo o se si interferisce [...]

20 Luglio 2021|Primo piano|

Templari

Breve storia del tatuaggio in occidente, dalle Crociate ad oggi

(Gabriele Caramelli di Il Primato Nazionale) - Il fenomeno del tatuaggio è ormai da secoli oggetto di discussione persino nell’ambito dell’antropologia. Ai giorni nostri questa pratica è ormai diventata popolare e famosa in tutto il mondo. E il mestiere di tatuatore ormai riconosciuto come vera e propria professione. Il primo tatuaggio [...]

19 Settembre 2021|Templari|

Il Medioevo delle minoranze necessarie

(Matteo Al Kalak di San Francesco patrono d'Italia) - In un ciclo di lezioni tenuto mentre infuriava la seconda guerra mondiale, lo storico Federico Chabod rifletteva sul percorso che aveva portato alla formazione dell' idea di Europa. Il tratto che egli indicava come fondante dell' identità europea nel Medioevo era la comune [...]

25 Agosto 2021|Templari attualità|

Calabria, il castello sul mare che non tutti conoscono: uno degli scorci più pittoreschi della costa ionica

(Da Fun Week Culture Magazine) - Sul Promontorio di Cardone a picco sul mare Ionio, sorge un castello che non tutti conoscono. È il Castello Federiciano eretto in epoca normanna e ricostruito nel 200 per volere di Federico II di Svevia, imperatore e re di Sicilia. Uno scorcio davvero pittoresco della Calabria, che racchiude in se non [...]

23 Agosto 2021|Templari attualità|

Attualità

Cistercensi

I sovranisti lasciano Trisulti: oggi Harnwell riconsegna le chiavi della certosa

Collepardo (Pietro Antonucci di Ciociaria Oggi) - Finisce l'era della Dhi a Trisulti: Benjamin Harnwell, nella giornata di oggi, lascerà la certosa. Alla presenza di funzionari e addetti del Ministero per i beni e le attività culturali, il presidente della Dhi riconsegnerà le chiavi dello storico sito religioso e verrà stilato l'ultimo verbale che metterà la parola "fine" a una gestione per certi versi controversa, sicuramente tormentata. Saranno pronte ad intervenire anche le forze dell'ordine, nel caso in cui la situazione richiedesse lo sgombero coatto, ma tendiamo ad escludere questa eventualità, con Harnwell che uscirà tranquillamente, sulle proprie gambe, dagli [...]

26 Luglio 2021|Cistercensi|

Cristianesimo

Assisi: un osservatorio permanente sul pluralismo religioso in Italia per gettare ponti

(Gianni Cardinale di Avvenire) - Un progetto che in prospettiva vuole aiutare le diocesi italiane nel dialogo ecumenico e inter-religioso in modo che in questo campo si passi “dall’approssimazione alla consapevolezza” coinvolgendo tutto il popolo di Dio e non solo esperti o “salotti”. È l’Osservatorio permanente dell’Unedi, l’Ufficio Cei che si occupa di questo settore guidato da don Giuliano Savina. Un progetto che è stato presentato oggi presentato ad Assisi nel corso di una tre giorni che riunisce le equipe regionali, i [...]

18 Settembre 2021|Cristianesimo|

Cultura e Religione

Cristianesimo annunciato da 52 voci

(Monsignor Gianfranco Ravasi di San Francesco patrono d'Italia) - Non è raro il caso in cui vengo interpellato da lettori o da uditori su una questione che non è solo religiosa ma che ha risvolti anche culturali, tant' è vero che la domanda è spesso proposta da non credenti. Il tema è, di per sé, semplice: è possibile avere un testo che guidi nella teologia cristiana, senza incappare in un linguaggio così sofisticato da risultare autoreferenziale, e possibilmente senza rinserrarsi [...]

20 Settembre 2021|Cultura e religione|

Scienza e Religione

“Bisogna lottare per uscire da questo stato di guerra: ce lo insegna la storia”

(Antonio Amorosi da Rado Radio) - Cosa fa più danni: una scienza che non lascia spazio al dibattito o un’informazione che ne fa da cassa di risonanza? Di certo l’effetto combinato tra i due fenomeni non fa altro che imporre il pensiero unico, la narrazione dominante che vorrebbe impedire di pensare altrimenti. L’emergenza scattata a inizio 2020 ha progressivamente eliminato la possibilità di discussione. La logica con la quale promuovono questo tipo di processo è che non ci sarebbe tempo per il [...]

18 Settembre 2021|Scienza e religione|

Società e Religione

Il Crocifisso nelle scuole non divide ma unisce

(Ida Angela Nicotra di In Terris) - La presenza del crocifisso non lede la libertà di pensiero di chi lavora o vive nelle aule scolastiche, poiché rappresenta “l’esperienza vissuta di una comunità e la tradizione culturale di un popolo”. Anche se non è obbligatorio esporre la croce nelle scuole. Questa in estrema sintesi è il contenuto della decisione della Corte di Cassazione, a Sezioni Unite, sentenza n. 24414, su una vicenda avviata da un insegnante umbro che durante le sue ore di lezione era solito [...]

19 Settembre 2021|Società e religione|

Storia dei Templari

Go to Top